giovedì 4 ottobre 2018

PERDONA LORO PERCHE' NON SANNO QUELLO CHE FANNO.


PERDONA LORO PERCHE' NON SANNO QUELLO CHE FANNO.
E' snervante leggere i giornali e cercare di comprendere quale progetto hanno in mente, per il nostro Paese, gli Eletti dal popolo.
Prima di ogni altra cosa dovevano eliminare gli sprechi, i preziosi benefit della Casta e tutte le zozzerie che una classe politica, inetta e ladra, si era accaparrata. Li chiamano, in gergo, prerogative degli Illuminati. Oppure, terra terra, privilegi. Senza tagliare un solo euro di spesa, eccoti una legge di bilancio che prevede solo #spese del tutto inutili.
Un miliardo di euro per gli #Uffici di Collocamento ( sic ). Soldi a babbo morto. Altri 10 miliardi di euro per la riforma #Fornero. Ora che in INPS si respirava un'aria diversa dal solito, #torniamo indietro per regalare soldi a gente che non sa che farsene. 
Altri 10 miliardi per il famigerato #reddito di cittadinanza: come dire che si vuole premiare chi, nella vita, se ne vuole stare a braccia conserte. Chi vuole lavorare si muove. Solo nell'anno 2.017 ben 64.000 giovani laureati sono andati all'estero. In Italia nessuno vuole svolgere lavori umili. Siamo tutti professori e tuttologi. Importiamo mano d'opera de - qualificata, con tutte le conseguenze del caso, e esportiamo cervelli pensanti.
I due Vice Ministri - in foto - nella vita non hanmno mai mosso un dito.
Mai svolto nessun lavoro utile a se stessi e agli altri. Ora decidono dei nostri destini.
Una farsa, una comica tragedia italiana. Il M5 Stelle pensa anche di richiamare l'esule Di Battista per riempire le piazze. Altro esempio di grande lungimiranza. E' vero: ogni popolo ha quello che si merita. Noi ci meritiamo di essere governati da gente che non ha mai saputo cosa significa " guadagnarsi il pane con il sudore della fronte ".
G.R.