lunedì 4 giugno 2018

#Edito: ma che lo dico a fare?

#Edito: ma che lo dico a fare?
- Quando cadde la prima Repubblica, quella dei Partiti onnivori, ci accorgemmo che avevano devastato il Paese con le loro immani ruberie. Ci ritrovammo a pagare ( noi cittadini ) un debito pubblico immenso. DC - PCI - PSI, e tutta l'allegra compagnia, dovettero cambiare nome e cognome.
La seconda Repubblica, quella del Mortadella, del Cav, del Monti, ci hanno svenduto all'Europa con un cambio - lira euro - che ci ha impoveriti e resi ridicoli in tutto il Pianeta. I Partiti hanno cambiato nome ma, gli uomini, erano sempre gli stessi: Inetti & Ladri.
Nel frattempo, continuando a rubare a più non posso, il debito pubblico è salito a 2.300 miliardi di euro. Una somma folle.
Abbiamo atteso, auspicato, che arrivasse il cambiamento tanto sbandierato dagli uomini del Grillo nazionale. Ci siamo, è arrivato.
Il nostro compito, la nostra Mission, termina quì.
Se anche questi signori dovessero deludere, non possiamo che sperare che un Dio pietoso scaraventi sulla Terra un asteroide e dica la parola fine.
In bocca al lupo a Voi tutti.
G.R.