giovedì 10 maggio 2018

ASL PESCARA: UNA MATTINA DI ORDINARIA FOLLIA.

ASL PESCARA: UNA MATTINA DI ORDINARIA FOLLIA.
Cambi residenza e ti tolgono ( senza nessuna comunicazione ) il medico di famiglia che ti segue da anni e anni. Te ne accorgi per caso. Comincia, a questo punto, il #Calvario. Ogni giorno, in tutti gli Uffici Pubblici, vengono commessi Crimini contro l'Umanità. Un Calvario durato 5 mesi; conclusa con una mattina di ordinaria e totale follia. Grazie Assessore #Paolucci. Grazie.
La gente si aggrappa a tutto: si aggrappa a una persona, a un animale, a un ricordo. Si aggrappa alle bollette, al mutuo, alle vacanze. Alla #disperazione.
Ci si aggrappa per non affondare in questa melma; fissando gli occhi su qualcosa di vicino per non dover guardare lontano.
Dove risiede solo l'abisso.
Peppe Ricciutelli