martedì 13 febbraio 2018

#Venditori di illusioni

#Venditori di illusioni.
- Una specie di market sempre aperto; le tante Anna Marchi che ti vogliono vendere sogni e illusioni. Basta avere in casa uno degli ultimi modelli di #modem Wi-Fi e sei fregato. Tramite #esso tutti possono vedere a che siti ti colleghi, le tue ricerche, i tuoi gusti, i tuoi vizi, le tue idee politiche. La privacy del cittadino è Zero assoluto. Se poi operi come utente di Banking online è la fine. Tutti gli hacker del mondo cercano di fregarti credenziali e soldi. Vale lo stesso per le carte di credito; clonate all'istante.
La Rete ha offerto ai banditi dell'Universo un mezzo comodo e sicuro per vivere senza fare una beata minchia. Alle spalle della povera gente.
I social hanno determinato, con la loro leggerezza, l'anonimato, una situazione tale che dovrebbero essere condannati per Crimini contro l'Umanità.
Cui Prodest? direbbe Cicerone: a chi giova tutto questo?
Non certamente agli utenti onesti. Vittime predestinate di questo scempio.
Il resto lo scriverà la Storia.
G.R.