lunedì 9 ottobre 2017

Hola, Ernesto..

Hola, Ernesto...
La sua storia, grazie anche al film sulla motocicletta, la conoscono quasi tutti. Anche se, purtroppo, le distorsioni sono state tante. - Chi era Ernesto? un sognatore, un uomo pieno di speranze per un mondo migliore. La sua avventura cubana ( lui era argentino ) finì malissimo. Con il tradimento, da parte di Fidel Castro, dei principi e dei valori rivoluzionari.
Quasi certamente la sua morte fu causata dalla rottura con il Dittatore Comunista che lo inviò in Bolivia a morire.
Visitando Cuba trovi il Che in ogni luogo; le sue canzoni, la sua storia. E' finito, purtroppo, anche sulle T-Shirt. Come una star del rock.
Il Che è servito a Fidel più da morto che da vivo. Ma, anche lui, adesso, dovrà fare i conti con il Grande Spirito.
Quando si chiede libertà, giustizia sociale, si diventa acerrimi nemici della C.I.A. che difende gli interessi dei Padroni del Vapore americano.
Dopo cinquant'anni dalla sua morte, Ernesto è più vivo che mai.
Lo è nei cuori degli umili, degli sfruttati, dei giusti, degli onesti, della gente che, con il proprio lavoro, manda avanti questo baraccone che si ostinano a chiamare #mondo.
Hola Ernesto.
G.R.


http://verdaderoche.blogspot.it/2007/10/asesinados-por-el-che-guerava-listado.html