giovedì 22 giugno 2017

Come eravamo; 4 amici al bar.

Come eravamo; 4 amici al bar.
Si ritrovarono, una sera, per festeggiare il compleanno di uno di loro.
#Tritamarrocche, da sempre, aveva sognato di fare l'impiegato del Catasto. - Mi pagano pure per non fare un cazzo, affermava. Ma, la vita, era stata avara con lei. Niente posto fisso; viveva di espedienti. -#Ciatteo era nato a Caprara, in provincia di Spoltore; il suo motto di vita era:- fare il meno possibile. E, di fatto, non aveva mai lavorato in vita sua. Viveva a carico della mamma ultracentenaria. - Dario Tajacitroni era nato a Bisenti. E, come il suo grande #antenato Ponzio Pilato, si era lavato sempre le mani. Dalla vita. #Venanzio, invece, si era fatto un culo come una callara per tutta la vita. E, la vita, l'aveva fregato alla grande. Quando mai l'onestà è stato un valore, gli disse il Capo in un giorno di pioggia. Al terzo bicchiere di birra, vennero a galla tutti i ricordi di un tempo che non poteva tornare.
E che non tornerà. Mai.
G.R.