domenica 16 aprile 2017

KOREA DEL NORD


- "24 milioni di " poveri cristi  ridotti in schiavitù sin dalla nascita.
Una nazione grande quanto l'Italia del Nord che tiene sotto scacco l'intera umanità. Ci ricorda la storia dei missili cubani. Anche allora c'erano due mondi a confronto. Se provi a scappare dal regime ti inviano in un gulag di staliniana memoria. Non hai scampo. Le dittature socialiste sono sempre uguali.
Non riusciamo a comprendere come mai la China abbia tollerato questo regime così arcaico e feroce.