giovedì 13 aprile 2017

Edito aprile 2017

- A volte stento a crederci anch'io. 
Questo blog ha compiuto 15 anni di vita. Esiste dal 2002.
Ci siamo detti tutto in questi anni? Molto ma non tutto. Certe verità non le puoi scrivere; sono indigeste.
Come quando, nel 2006, ci trovammo il blog azzerato con oltre un milione di visualizzazioni e dovemmo ricominciare.
Lo scopo era quello di tenerci compagnia; restare in contatto. Magari anche tramite le famigerate mail. L'avvento dei social ha vanificato ogni sforzo.
Anche la qualità è peggiorata. Quando la passione scema...
@
Viviamo in un'epoca in cui vanno di moda i Ladri, i Lazzaroni, i Beceri, gli Assassini. Ovunque s'inneggia all'eroe barbuto, villoso, gretto e vile.
Nella musica classica - esempio calzante - siamo rimasti all'inizio del Novecento.
In questo contesto non ti viene nessuna voglia di comporre musica. Anche i cantautori tacciono. Cosa vuoi cantare in queste condizioni?
I Rapper, invece, sono sulla cresta dell'onda. Ci potremmo fermare qui.
Perché non lo facciamo? Perché abbiamo ancora una piccolissima speranza.
Che qualcosa accada - presto- per resettare un Universo che ha preso la strada del non ritorno.
Con questa miserabile, forse vana speranza, Vi salutiamo.
G.R.