domenica 5 marzo 2017

ITALIA: PRIGIONIERA DI 184.000 AUTOVELOX

#ITALIA: PRIGIONIERA DI 184.000 AUTOVELOX
Dopo la curva di #Rolli ( Roseto Abr. ) sono sempre in agguato i moderni sistemi di tassazione ad oltranza. Lo esige il bilancio comunale. Tanti poveri operai costretti a pagare somme astronomiche per alimentare quella ciurma di parassiti poltronizzati. Se vai a 80 km/h paghi 199 euro - 4 punti sulla patente. Non basta il bollo, l'assicurazione, la revisione, la patente, le gomme termiche. Questa è la tassa tanto cara ai #Parassiti.
Con #184.000 Autovelox sparsi ovunque, sei costretto a guidare come una pecora. Con la seconda perennemente ingranata. Mentre la pubblicità ti offre lo Stelvio Alfa Romeo: 280 HP a benzina. Dove ci vai con la Stelvio?
@


Per le moto è ancora peggio.
Se devi farti un giretto, a quella velocità, tanto vale restare a casa.
La fame atavica, endemica, di soldi, ci ha ridotti a Zombie.
Sapere cosa ci fanno con i soldi derubati al prossimo?
Ci si pagano lauti stipendi. Mentre le strade sono ridotte a groviere.
VERGOGNA !!!