domenica 5 febbraio 2017

#stradafacendo

#stradafacendo.
La mia amica #Teresa, solo perché bella, riceve, su #Facebook, migliaia di richieste d'amicizia. Senza neanche leggere le informazioni descritte nel profilo, ecco che tutti si presentano con le solite becere scuse: - di dove sei, cosa fai, lavori? Tutte notizie descritte nelle info di copertina. Lei, #Teresa, rimane basita da tanta demenza. Schiavi dell'immagine: di corpi inutilmente palestrati, di denti bianchissimi a tutti i costi, di immaginari viaggi esotici, di occhiali e look che non fanno altro che paralizzare ogni minima curiosità.
L'uomo ha perso completamente il " senso della vita ". Una sacco vuoto non si tiene in piedi. Non è importante cosa fai, ma con chi sei. Con la maggior parte delle persone non ci puoi parlare di niente. Vuoti a perdere.
Siamo tornati indietro di 50'anni. E, forse, anche di più. L'ignoranza e la beceraggine imperano a tutto campo.
G.R.