lunedì 6 febbraio 2017

#politicantesladrones

#politicantesladrones.
Il Rettore dell'Università di Teramo, D'Amico, è stato costretto a dimettersi da TUA - la società unica di trasporto abruzzese -. Il suo peccato era di svolgere gratis la sua mansione e di aver fatto di TUA una società in attivo economico.
L'esempio che i #politicantesladrones hanno come riferimento è, invece, l'ACA.
La società che gestisce l'acqua e che, nel tempo, per la marea di debiti contratti, è stata costretta, addirittura, a chiedere un concordato.
Quando qualcosa va bene, rende, gli avvoltoi  ci si buttano a corpo morto.
Ovunque c'è da rubare ci sono i famigerati, inetti, imbecilli, insipienti politicantes. Una considerazione, però, la dobbiamo fare: - chi è che vota questa massa di inetti, imbecilli e ladri?